Candle in the Wind

Candle in the Wind

02 apr 2014

Voglio solo cinque cose


Io chiuderò gli occhi.
E voglio solo cinque cose,
cinque radici preferite.

Una è l’amore senza fine.

La seconda è vedere l’autunno.
Non posso vivere senza che le foglie
volino e tornino alla terra.

La terza è il grave inverno,
la pioggia che ho amato, la carezza
del fuoco nel freddo silvestre.

La quarta cosa è l’estate
rotonda come un’anguria.

La quinta cosa sono i tuoi occhi.



Pablo Neruda



9 commenti:

  1. Io CERVO a PRIMA-VERA e non PIU' GABBIA-NO ..più di sCOGLIera.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. II cervo ha degli occhi dolcissimi, ma anche il gabbiano mi piace, una idea di libertà infinita... :-)

      Elimina
  2. E forse ne basterebbe una sola, anziché cinque. I tuoi occhi. Per vederle come le vedi tu, le cose e le stagioni, i sorrisi e le lacrime. Perché l'amore è dissolversi nell'altro.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai ragione Franco.
      L'amore è dissolversi nell'altro.

      Elimina
  3. Lo sguardo senza parole svela tutto te stesso all'altro.
    Ciao Rossella.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lo sguardo è una frase perfetta, le parole possono essere ingannevoli... Uno sguardo dice molto più e senza errori grammaticali.
      Ciao Augusto

      Elimina
  4. L'unica cosa che non vuole è la primavera? :)

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Miki la primavera non esiste più
      Purtroppo possiamo dal freddo invernale al caldo dell'estate! ;-)

      Baci

      Elimina
  5. Invece preferisco la primavera e l'autunno!
    Da voi è già arrivato l'estate?
    Da noi stiamo in piena primavera...

    RispondiElimina