Candle in the Wind

Candle in the Wind

22 gen 2013

43. Kuai - La Decisione

Esagramma 43 夬  Kuai. 

Sopra: Lago
Sotto: Cielo
Elemento: Metallo

Signore governante: Quinta linea
Signore costituente: Sesta linea





Sentenza: 

Lo Straripamento.
Con decisione rendere nota la cosa alla corte del Re, con sincerità proclamarla. Pericoloso.
Rapporto dalla propria città: non è propizio impugnare le armi.
Propizio quando c'è un luogo in cui andare.

Commento:

La decisione. Mostrarsi risoluti.
Lo straripamento. Mostrarsi risoluti. Aprire un passaggio.
La fermezza apre un varco verso la “souplesse” (morbidezza, docilità, elasticità).


La vera decisione (dal latino: de-caedere = toglier via) non è mai qualcosa di spontaneo ed istintivo, ma presuppone un’attenta riflessione in un certo lasso di tempo, unita alla considerazione delle conseguenze della scelta che si effettua. Questa scelta, dunque, scarta definitivamente, “toglie via”, le alternative meno adatte al nostro Dao (Tao), quelle che, nella valutazione, sono meno interessanti o ci offrono meno contatto con la nostra interiorità, il nostro processo. Ed è, soprattutto, una scelta che ci fa uscire dall’esitazione, perché altrimenti la tanta energia rischia di debordare.

In
Guài, la forza si è talmente accumulata che deve manifestarsi (con parole chiare) attraverso una decisione, ma canalizzandosi in modo corretto e riflessivo, altrimenti vi è il rischio di essere superati dal troppo yang (di farsi trasportare da ciò che si ha da dire o che si vuol fare). 

E’ il tipico rischio delle situazioni in cui siamo sul punto di riuscire: l’ultima mossa è quella più delicata. Bisogna ben prepararsi e saggiamente trattenersi, dosando la forza senza che la fermezza ne risulti indebolita. Non si deve tendere a schiacciare “il nemico”, interiore oppure oggettivo che sia, perché una dura contrapposizione va sicuramente a rafforzare proprio ciò che essa cerca di sconfiggere. 


Non è il grande accumulo di forza yang che, di per sé, è garante di realizzazioni: non bisogna, infatti, confondere la determinazione con l’aggressività, che è frutto di emotività e pressioni interne. 

Per la filosofia dello Yi Jing, una decisione e un’azione davvero risolute non si basano sulla forza ma sulla durata, inquadrandosi più correttamente in una concezione di “processo” e di “efficacia”.


Andrea Biggio - La Bussola d'Oro

23 commenti:

  1. Moatrarsi risoluti e decisi è sicuramente il vantaggio principale che si può avere in ogni situazione.
    Ed è anche il fattore che può spiazzare e disorientare il nemico.

    L'ultima mossa è quella che forse va ponderata meglio, è vero... ma un po' di istinto ci vuol sempre.
    Il nemico? A volte merita proprio di essere schiacciato :p

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Miki hai ragione, a volte il nemico va schiacciato, ma qui è messo tra virgolette perchè l'Yi Jing si rivolge spesso ad un nemico "interno"... le nostre resistenze in materia sono numerose! :-)

      Mi piace tanto questo esagramma, perchè illustra anche visivamente quello che interviene in ogni uomo quando bisogna prendere delle risoluzioni nella propria vita.

      Elimina
    2. Sì, il nemico interno a volte può solo essere addomesticato...
      Anche se il suo fuoco arderà sempre sotto la cenere.

      Moz-

      Elimina
    3. ....ben detto!!!
      Il fuoco arde sempre sotto la cenere, come succede a me! :-)

      Elimina
    4. Penso succeda a tutti... :)

      Moz-

      Elimina
    5. L' esterno manifesta l' interno e se esitate un nemico all' esterno di sicuro il saggio saprà fare le sue considerazioni.

      Elimina
  2. La filosofia orientale è priva del senso del trascendente e pone l'uomo al centro dell'universo.
    Non fa per me che ho una coscienza già scritta.
    Ciao Rose.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Gus, per la filosofia cinese dell' Yi Jing - conosciuto volgarmente come I Ching o I King - l'uomo è un tutt'uno con l'Universo, di cui è una manifestazione, piccola e transitoria, ma significativa.

      Ma rispetto comunque il tuo pensiero. :-)
      Ciao Gus!

      Elimina
  3. Rose, apri la bacheca e prima di visualizza blog trovi un triangolino. Clicca e apri impostazioni e poi vai a commenti e post.
    Quando trovi "test di verifica" rispondi no.
    Il codice captcha è inutile e fastidioso.
    Ciao.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. lo so, hai ragione!
      cerco subito di rimediare... :-)

      Elimina
  4. @Gus: sai che il mio prossimo post sarà proprio sui captcha? ;)

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @Gus adesso non c'è più il codice... grazie per avermelo spiegato!

      @Miki sarò contenta di leggere su questi codici, che sono fastidiosi ma non sapevo da dove levarli!!

      Elimina
    2. Moz, che peste ti colga!

      Elimina
    3. Rose, tutte le volte che ho consigliato di togliere il codice sono stato preso sempre a pesci in faccia. Tu non l'hai fatto. Sei dolcissima.
      Vivere in simbiosi con l'Universo è bello, ma c'è qualcosa che in me va oltre il Cosmo.
      Ciao.

      Elimina
    4. Gus non capisco il motivo di averti preso a pesci in faccia... un consiglio valido e motivato va sempre preso con gentilezza, evidentemente chi si sente "attaccato" non capisce lo spirito costruttivo e ci vede una critica...

      Grazie per le tue parole! :-)

      Elimina
    5. Aahaha, allora mo che leggerete il mio post ironico sull'argomento... sicuramente la gente che ha i captcha mi smadonnerà appresso! :p

      Moz-

      Elimina
    6. smadonnare... cosa sarebbe?? -.-

      ma perchè Miki, quelli che hanno anche il NUMERO oltre ai codici alfabetici? un numero che oltretutto NON SI LEGGE!!!

      vabbèh, non voglio andare avanti con l'argomento, finirei per spoilerare il tuo post... :-D

      Elimina
  5. Guarda cosa ho scritto (anteprima esclusiva del post di venerdì :p):
    "Dimostro in altri modi di non essere un robot, e non inserendo dei codici sbiaditi fatti di lettere tIpo quESte e fotografie sgranate di numeri civici!"

    Ahaha :)

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahahahahahahah...... lo sapevo!!!!! XD

      ps fantastico.....

      Elimina
  6. Scarlett, posso chiederti un'insana richiesta: da come posso notare da quando ti seguo con piacere e arricchimento, sei una persona particolarmente spirituale... capti le energie giuste attraverso modi e mondi magici e non scontati; non voglio dilungarmi, ma potresti scrivere qualcosa in basa ai 'viaggi astrali', cosicché io possa conoscerne la tua posizione, visto che è una materia che m'incuriosisce molto? Grazie :)

    Ispy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eccoti, Ispy! sentivamo la tua mancanza... :-)
      Viaggi astrali?

      Non è un argomento che ho mai attenzionato sul mio blog, ma se mi dai del tempo posso scriverne qualcosa e dirti cosa ne penso (ma ne abbiamo parlato una volta su Lo Sfondo Blu, mi sembra...) con precisione!

      ok, vediamo che ci esce fuori! :-)


      Elimina
    2. Sì, ne parlammo, ma tu hai un modo così etero di trattare le cose anche in poche righe, che mi interessava leggere cosa ne poteva venir fuori. Senza impegno ovviamente. :)

      Ispy

      Elimina
    3. OKKEIIIIII.......... I will! :-)

      un abbraccio

      Elimina