Candle in the Wind

Candle in the Wind

29 dic 2011

Oltre le rive






So che verrai
Di neve lieve
E vestirai
L'aria di sogni


So che verrai
Pace nell'alba
Negli occhi miei
Dentro i miei giorni


Oltre le rive
Oltre le rive
Sarò là...


Ovunque sei
Sarai per sempre
Abiti in me
Da sempre e per sempre


Di neve lieve
So che verrai
Senza rumore


Oltre le rive
Oltre le rive
Sarò là...


Ovunque sei
Sarai per sempre
Abiti in me
Da sempre e per sempre


Ho vagato senza scopo e destino
Fino alla fine dell'arcobaleno
Nelle notti bagnate dal vino
Finchè ho sentito la mia voce da bambino


Ovunque sei
Sarai per sempre
Abiti in me, da me
Da sempre... qua


Oltre le rive
Mi troverai
Come da sempre... qua

13 commenti:

  1. Dunque, canzone bellissima. Io non apprezzo Zucchero come persona, ma le sue canzoni mi piacciono molto e questa è una di quelle. Quelle che prediligo sono: 'Sere d'estate', 'Tutti i colori della mia vita' e 'Soffio caldo', e la prima e l'ultima mi fanno emozionare tantissimo. ^^

    ' Oltre le rive,
    mi ritroverai,
    Come da sempre...qua '

    Sublime!

    Ispy

    RispondiElimina
  2. Zucchero lo amavo molto, quando facevo le medie.
    Ora non mi piace più tanto, anche se le sue canzoni hanno sempre quel tocco magico (anche quando sono spudoratamente copiate).

    Stanotte, manco a farlo apposta, mi sono svegliato (in preda alla febbre, essì) con in testa "Eppure non t'amo".

    ;)

    Moz-

    RispondiElimina
  3. sì Ispy hai ragione,
    anche a me non piace TUTTO di Zucchero ma questa canzone è stupenda nella sua semplicità, nella sua semplice verità...

    anche a me piace tantissimo Un Soffio Caldo, l'ho postata un pò di tempo fa perchè me la sentivo cucita addosso! :-)

    Miki è vero, il vecchio Sugar era emozionantissimo e molto originale: penso a Diamante, che mi fa ancora emozionare e commuovere perchè mi ricorda la zia con cui ho vissuto e dormito fino a che non è morta; oppure a Dune Mosse, che mi agita dentro ogniqualvolta la ascolto...ma me ne piacciono tantissime, Eppure non t'amo è una delle più belle canzoni sull'amore perduto - il grande Amore, quello con la A maiuscola! - che io abbia mai sentito...
    davvero stanotte l'avevi in testa? ehhh, sarà stata la febbre alta..! ;-)

    ciao bimbi, un bacio a tutti e due!!!

    RispondiElimina
  4. Scarlett, diamante è bellissima... ma lo è ancora di più nella versione di DeGregori (mi pare proprio sia sua, sai? L'ha scritta lui per Zucchero mi pare...)

    Contiene una frase che Zucchero canta in modo un po' diverso, e che a me piace molto:
    "nuove distanze ci riavviceneranno, dal fondo dei tuoi occhi diamante i nostri occhi vedranno..."

    http://www.youtube.com/watch?v=up5yZ9aKQLk

    A me piacciono anche Così Celeste, che non capisco perché viene associata al Natale anche se col Natale non c'entra niente (colpa di un pandoro??), il Volo, Hai scelto me, Wonderful Wordl ;)

    Moz-

    Moz-

    RispondiElimina
  5. Avevo dimenticato 'così celeste', come ho potuto? Comunque anche se mi piacciono molti artisti, come Grignani, Antonacci, Modà e altri, solo di un artista apprezzo tutto, anche quando respira, ed è PINO MANGO! Il migliore, dalla sua bocca escono poesie. Comunque ascolto un po' di tutto, anche canzoni americane che non capisco, ma di cui mi colpisce il ritmo. Diciamo che disgusto il metal e l'house, e in certe occasioni anche il rap forzato, mentre apprezzo molto Caparezza.

    Ispy

    RispondiElimina
  6. ahahahahahah vero Miki è sicuramente colpa della pubblicità del Pandoro!
    sì Diamante l'ha scritta proprio De Gregori - e devo dire che si sente! - questa versione è bellissima, anche se amo più la versione di Sugar...il sound mi sembra più vicino alla dimensione del sogno-ricordo!

    La frase che hai scritto non la ricordavo così...hai ragione è bellissima! ^_^

    Ispy Così Celeste è stupenda....e che ne pensi di Ahum? io mi sento male per quanto è bella...

    sisi Mango è un grandissimo artista, niente da dire...adoro Nella mia città e La Rondine, poi Lei verrà, Bella d'estate e Mediterraneo sono molto belle!
    Io amo molto le canzoni americane, ovviamente ascolto bene il testo e lo comprendo - e se qualcosa mi sfugge vado subito a leggerne il testo! - ma cmq amo tutta la musica, dal rock alla classica...sono d'accordo riguardo all'house, che proprio non reggo, mentre per il reggae ed il metal c'è qualche gruppo che mi piace, il rap mi piace - si Caparezza è un grande! ;-)

    RispondiElimina
  7. Miki ma lo sai che Il Volo l'ho ascoltata molte volte oggi? è tra le più belle che abbia mai fatto... avevo dimenticato l'esistenza di Hai scelto me, fino a quando non l'hai citata: quella canzone mi commuove, la definirei più che altro una poesia per quanto è bello il testo! *_*

    RispondiElimina
  8. Il volo è bellissima, e siccome lo è anche Il volo dei Litfiba, sarà che è un titolo per le canzoni ben scritte XD
    Hai scelto me, un tempo, non l'apprezzavo a pieno... ora mi piace molto.
    Ma ho dimenticato Indaco dagli Occhi del Cielo, Overdose d'Amore (di cui ho un bel ricordo) e pure Blu mi piace, ma è proprio vero che è un mezzo plagio "sere d'estate dimenticate/poesie d'estate dimenticate"...

    Buona fine dell'anno... ;)

    Moz-

    RispondiElimina
  9. 'Il Volo', come dimenticarla? Miki lo sa, i Litfiba non li sopporto^^ - non li riesco a capire e non mi trasmettono mai un briciolo d'emozione, preferisco cento volte Caparezza!!

    Ispy

    RispondiElimina
  10. Caparezza a me piaceva abbastanza, ora lo trovo a tratti pedante, come se si prendesse troppo sul serio... non che non mi piaccia, ma è come se avesse perso parte della sua freschezza iniziale... diciamo l' "umiltà", anche se non è il termine più appropriato.

    Moz-

    RispondiElimina
  11. Ispy Il Volo dei Litfiba è molto bella, ma comunque il genere dei Litfiba è abbastanza lontano da quello di Caparezza, secondo me parliamo di due mondi diversi!
    a me piacciono entrambi, preferisco i Litfiba perchè la loro musica mi comunica una grande forza di cambiamento e un immenso senso di libertà, mentre credo che con Caparezza li accomuni l'idea della "rivoluzione" e del lottare per le proprie idee...

    Miki Indaco è un'altra grande canzone che andava ricordata!

    riguardo a Caparezza, capisco cosa intendi dire con "umiltà", però bisogna dire che la musica degli artisti "impegnati" socialmente - quelli che come loro non scrivono solo canzoni d'amore! - sia un pò di riflesso dell'epoca in cui viviamo, per cui forse Caparezza è diventato più "arrabbiato" e critico nel confronti del mondo politico e sociale italiano...

    RispondiElimina
  12. Scarlett, non intendevo in quel senso (dopotutto anche i Litfiba sono impegnati socialmente, rispetto alla quasi totalità dei cantanti di musica -leggera e non - italiana), è come se fossè sì maturato, ma di conseguenza avesse perso la genuinità.

    Moz-

    RispondiElimina
  13. certo, dicendo "loro" io intendevo anche i Litfiba, che sono sempre attenti al sociale

    ah ho capito, intendi dire che è con l'età Caparezza ha perso freschezza ed è diventato "disincantato"! :-)

    RispondiElimina